Consacrati da Jackie Kennedy come simbolo di stile ed eleganza, i sandali capresi nascono da una tradizione artigianale di oltre due secoli, e sono ormai da tempo un must-have irrinunciabile, sia per la loro bellezza, sia per la loro comodità. In molte foto d’epoca ambientate a Capri negli anni 60, Jackie O’, frequente habitué dell’isola, è infatti ritratta mentre passeggiava lungo le stradine capresi con indosso queste calzature, che presto divennero parte integrante di quel dress-code che la contraddistinse e che contribuì a creare il suo look inimitabile.

Realizzati rigorosamente a mano e su misura con il miglior cuoio toscano, i tipici sandali capresi resistono al passare del tempo e alle mode e restano senza dubbio il prodotto più esclusivo dell’artigianato locale. Il nostro motto è “L’originale ha il chiodo.” Ebbene sì: quell’elemento apparentemente antiestetico rappresenta invece un secolo di tradizione, garantendo l’autenticità del vero sandalo Made in Capri.

Ricchi di cristalli Swarovski, minimal, rasoterra o alti, in pelle o camoscio… Le nostre proposte sono davvero varie e coloratissime: oltre ai modelli carry over, come il più classico infradito con il nodino e la famosa “schiava”, realizziamo anche modelli più ricercati e trendy che la moda suggerisce.

Molto più che fatti a mano: sandali fatti con passione.